passa al contenuto principale

I fratelli Scipio e Guido Slataper

Luogo e data: Sacile, 1915

Collocazione: ASTS, Archivio privato Scipio Slataper, b. 16, cart. “Guido Slataper”

Scipio Slataper (a destra nella foto), nato a Trieste il 14 luglio 1888, come molti triestini e giuliani fuoriusciti, tra i quali Giani e Carlo Stuparich e suo fratello Guido, si arruola volontario nell’esercito italiano nella primavera del 1915. Dopo alcuni mesi trascorsi tra Sacile e Caneva viene inviato quale sottotenente al fronte. Muore sul Monte Podgora durante un’azione volontaria il 3 dicembre 1915

Torna su