passa al contenuto principale

L’Archivio di Stato si occupa della conservazione, della tutela e della valorizzazione dei documenti che conserva presso i depositi, nonchè della fruizione degli stessi da parte di studiosi e cittadini.
L’Archivio assicura la consultazione dei documenti grazie alla Sala di studio ed è dotato di una ricca biblioteca dedicata alla storia del territorio, sopratutto a corredo del patrimonio archivistico conservato.

L’Archivio di Stato si occupa della conservazione, della tutela e della valorizzazione dei documenti che conserva presso i depositi, nonchè della fruizione degli stessi da parte di studiosi e cittadini.

L’Archivio assicura la consultazione dei documenti grazie alla Sala di studio ed è dotato di una ricca biblioteca dedicata alla storia del territorio, sopratutto a corredo del patrimonio archivistico conservato.

All’Archivio è annessa la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica, che ha un corso di durata biennale.

Ad esso, analogamente agli altri istituti presenti sull’intero territorio nazionale, è inoltre demandata la sorveglianza sugli archivi correnti e di deposito degli uffici dello Stato della provincia di Trieste, attraverso le Commissioni di sorveglianza.

Oltre a questi compiti di tutela e valorizzazione, l’Archivio di Stato di Trieste svolge numerose altre attività di carattere scientifico, didattico e divulgativo, organizzando convegni, mostre documentarie e collaborando con le scuole per la realizzazione di specifiche iniziative didattiche. Una Sala conferenze capiente e dotata di proiettore può inoltre ospitare iniziative di formazione professionale e seminari.

Torna su