passa al contenuto principale

Cartolina, vistata dalla censura postale, indirizzata al Commissario generale civile della Venezia Giulia con la scritta “Il ladro deve essere castigato. Speriamo un presto arrivederci”

Luogo e data: Trieste, ottobre 1919

Collocazione: ASTS, Governatorato, poi Commissariato generale civile per la Venezia Giulia, Gabinetto (1918-1922), busta 13

Sulla cartolina, stampata dalla Lega centrale dei ferrovieri jugoslavi di Trieste, sono raffigurate una locomotiva, una veduta della città e una donna con nastro tricolore jugoslavo.

Torna su