passa al contenuto principale

Pubblicazione dell’imperatore d’Austria Francesco I

Luogo e data: Schönbrun, 10 ottobre 1831

Collocazione: ASTS, Governo del Litorale in Trieste, Commissione provinciale di sanità, b. 4

Viene richiamato il sovrano rescritto riguardante le disposizioni contro il Cholera epidemico, da cui emerge come, di fronte ad una malattia di cui è ancora dubbiosa la natura e la modalità di propagazione, le autorità si vedano costrette a procedere con incertezza alla ricerca di una soluzione, prima utilizzando le precauzioni previste per la peste e poi – di fronte all’inefficacia delle disposizioni previste che spargono altresì paura e terrore, mettendo in angustia gli animi, e provocano pregiudizio nel commercio, nel traffico e nell’industria, rovinando il benessere dei cittadini – abolendo le misure riconosciute infruttuose, e nocive.

I cordoni sanitari esistenti fra le province interne limitrofe degli Stati asburgici vengono così rimossi e viene mantenuto il solo cordone fra province meridionali e Stati italiani nonché con i porti marittimi esteri; sono ridotti nel contempo a cinque i giorni di contumacia previsti per persone e merci nei luoghi dove sono ancora vigenti le barriere di segregazione.

Torna su