passa al contenuto principale

Protocollo dell’interrogatorio di Ilda Mizzan, moglie di Salata, svoltosi presso la Direzione di polizia

Luogo e data: Trieste, 15 marzo 1916

Collocazione: ASTS, Tribunali di guerra, Tribunale del Comando della V Armata, busta 35, fasc. K 574/1915/250

Questa dichiara di non essere a conoscenza dell’intenzione del marito di sottrarsi all’obbligo di leva in massa, di aver richiesto il passaporto per raggiungerlo a Roma in quanto egli aveva avuto problemi di salute e di non aver avuto sue notizie dal 15 maggio 1915.

Torna su