passa al contenuto principale

Lettera riservata di F. Salata al Commissario generale civile per la Venezia Giulia, Antonio Mosconi, sulle modifiche della legislazione relativa ai contratti agrari e ai concordati collettivi introdotte nelle Nuove Province con decreto legislativo 12 nov

Luogo e data: Roma, 12 aprile 1922

Collocazione: ASTS, Governatorato, poi Commissariato generale civile per la Venezia Giulia, Gabinetto (1918-1922), busta 136

Il contestato allargamento delle competenze delle commissioni arbitrali mandamentali cui è affidata la risoluzione di tutte le controversie sui contratti agrari viene attribuito alla volontà di riforma del ministro dell’Agricoltura, Angelo Mauri, ma si ritiene possa ancora essere modificato nella conversione in legge.

Torna su