passa al contenuto principale

Contratto Salvataggio

Luogo e data: Trieste, 1951

Collocazione: ASTS, Archivio Società Tripcovich, b.32

Pro-forma Contratto di Salvataggio fra la D.Tripcovich & C. – Società di Navigazione, Rimorchi e salvataggi S.p.A. – Trieste e il Bombay Port Trust – Bombay

Bozza di contratto, poi non sottoscritto, per una commessa di 93.000 sterline, per il recupero “no cure no pay” da parte della Società D. Tripcovich & C. dei tre piroscafi Dipavati, Ramdas e Lakshmi affondati nel porto di Bombay.
Tale documento testimonia il carattere di internazionalità della Società Tripcovich, impegnata, non solo nell’alto Adriatico e nel Mediterraneo, in complesse operazioni di recupero relitti, come quello dello sgombero del Canale di Suez per ripristinarne la navigabilità, avvenuto nel 1957.

Torna su