passa al contenuto principale

Registro Italiano Navale ed Aeronautico

Il Registro italiano navale (abbreviato RINA) nacque a Genova nel giugno 1861.
Venne riformato nel 1910 con la denominazione di Registro nazionale italiano, modificato con regio decreto del 18 novembre 1917 in Registro navale italiano.
Dopo la fusione con il Veritas Austroungarico il 9 giugno 1921, riprese il vecchio nome di Registro italiano. Dal 1927 venne conferito all’Istituto anche il servizio di classificazione degli aeromobili destinati al servizio civile assumendo la denominazione di “Registro italiano navale ed aeronautico” (R.I.N.A.).
Il RINA è il terzo registro di classificazione navale al mondo per data di fondazione, dopo il Lloyd’s Register inglese (1764) ed il Bureau Veritas francese (1828).

Torna su