passa al contenuto principale

domenica 03 dicembre 1916

La guerra prosegue: Mentre la situazione sul Carso rimane stabile, sul fronte orientale l’esercito rumeno subisce nuove perdite.
Un nuovo appello: Il ministro dell’agricoltura invita a sottoscrivere il nuovo prestito di guerra.
Comunicazioni dall’Italia: L’Ufficio di informazione per i prigionieri di guerra offre modo di potersi mettere in contatto con i compatrioti rimasti in territorio italiano.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su