passa al contenuto principale

Gladiator

Collocazione: ASTS, Archivio Società Tripcovich

Il Gladiator, ex Z7 della Royal Navy con il nome di Cachalot, fu fortemente voluto dal barone Goffredo de Banfield e modificato quale mezzo di salvataggio nei canteri di Portsmouth. Durante la Seconda Guerra fu requisito come F98 dalla Regia Marina, poi affidato alla Kriegsmarine per operazioni in Grecia, dove affondò nel 1941 in seguito all’attacco del sommergibile Triumph.

Torna su