passa al contenuto principale

Denuncia presentata al Consolato americano di Trieste da Patrizio Greatti, proprietario di un’osteria in via Salice 2 devastata nella notte tra il 23 e il 24 maggio 1915

Luogo e data: Trieste, 22 luglio 1915

Collocazione: ASTS, Consolato generale d’Italia, b. 1097

Alla chiusura del Consolato generale d’Italia sono i Consolati americano e svizzero ad occuparsi dell’assistenza dei cittadini italiani rimasti a Trieste allo scoppio della guerra

Torna su