passa al contenuto principale

Settembre 2017 – Campagna per il consumo dell’uva

Settembre 2017 – Campagna Per Il Consumo Dell’uva

Anche nell’autunno 1952 i gestori di pubblici esercizi della provincia di Trieste sono stati invitati a allestire mostre dell’uva nelle vetrine e nei rispettivi locali: manifestazione nata in periodo fascista con motivazioni di ordine economico e politico – la[nbsp]promozione della vendita e del consumo di vino e uva come tramite per il recupero e la valorizzazione delle tradizioni locali – ha ampia diffusione anche nel secondo dopoguerra.

Dal comunicato stampa della Presidenza di zona di Trieste: “La campagna per il maggior consumo dell’uva, svoltasi nel periodo 21 settembre – 5 ottobre, ha portato anche nella nostra zona ad un notevole incremento nel consumo di questo prodotto, che è culminato nella giornata di domenica 28 settembre, in cui le vendite effettuate negli appositi chioschi e negli esercizi pubblici si possono calcolare a complessivi cento quintali circa per la sola città di Trieste, oltre a quelle avvenute nelle altre località della zona, specialmente a Muggia dove in quella giornata sono rimaste aperte a tale scopo tutte le rivendite di prodotti ortofrutticoli” (Archivio di Stato di Trieste, Prefettura di Trieste, Atti generali, b. 1756, f. 12076).

Torna su