passa al contenuto principale

Piano del nuovo porto di Trieste secondo il progetto Talabot, modificato ed approvato dalla Commissione delegata il dì 28 aprile 1862. Nuovo sistema d’ ormeggiamento

Luogo e data: s.l. 1862

Collocazione: Archivio di Stato di Trieste, Camera di commercio e industria di Trieste, b. 51, fasc. 745, ad 1361/1862

Cartoncino, colore, stampa, scale 1:10000 e in Wiener Fuss, mm 550×680. Il progetto prevede grossi interventi d’interramento delle rive, la realizzazione di diversi moli e la prosecuzione del porto nella zona di S. Andrea. Il sistema d’ormeggio illustrato nella tavola è basato sul progetto dell’ing. Giuseppe Mauser che lo aveva già realizzato nel porto di Segna.

Torna su