passa al contenuto principale

Dichiarazione resa al notaio Felice Commenzuli dal capitano conte Giovanni Voinovich circa un atto di ostilità compiuto da un checcio di corsari con bandiera inglese ai danni della propria nave, battente bandiera imperiale, presso Navarino nelle acque di

Luogo e data: Malta, 6 marzo 1757

Collocazione: ASTS, Cesarea regia Intendenza commerciale per il Litorale in Trieste, filza 473, carte 4-5

Lo stesso Voinovich offrì in seguito all’imperatrice Maria Teresa di armare a proprie spese “La Madonna dell’Assunta”, unico bastimento del Litorale a esercitare la guerra di corsa, affidandone il comando al nipote Demetrio.

Torna su