passa al contenuto principale

venerdì 31 luglio 1914

Vengono annunciati la mobilitazione generale dell'esercito, della Marina da guerra e delle due milizie territoriali, nonché il bando e la chiamata della leva in massa.
Le Riunite Presidenze della Società Provinciale di Soccorso e di quella delle Signore della Croce Rossa per Trieste e l'Istria si rivolgono con un appello accorato a tutti i cittadini di qualsiasi nazionalità e confessione, invocando aiuto a favore dei feriti; disposizioni di legge regolano il contributo di sostentamento ai congiunti o attinenti dei richiamati nonchè l'arruolamento di volontari “per corrispondere al desiderio di vasti circoli di partecipare alla guerra”.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su