passa al contenuto principale

venerdì 28 settembre 1917

Londra: discorso dell'ex primo ministro Asquith concernente le finalità della guerra per la Gran Bretagna. Viene auspicata una pace priva di trattati imposti ai vinti, che sarebbero solo il germe di future guerre, come dimostra il trattato del 1871 imposto da Bismarck e Moltke alla Francia.
Pietroburgo: dopo un lungo processo, l'ex ministro della guerra Suchomlinov viene dichiarato colpevole di alto tradimento, abuso di fiducia e truffa e di conseguenza condannato al carcere a vita.
Vienna: si è formato il Gruppo del diritto politico boemo, costituito dall'unione tra il gruppo “giovane boemo”, i socialisti nazionali e il gruppo Stransky.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su