passa al contenuto principale

venerdì 27 luglio 1917

Il giornale incomincia con il resoconto dei nuovi successi sul teatro orientale della guerra e prosegue con quelli dei sottomarini che dall'inizio dell'anno hanno affondato 5 milioni di tonnellate. Si riporta anche la notizia che la Germania e l'Inghilterra si sono accordate sul rimpatrio dei prigionieri malati. Per quanto concerne alla cronaca cittadina, si avvisa di stare in allerta in quanto c'è un impostore che passa per le case a ritirare i fili di condutture e parafulmini spacciandosi per un'autorità militare. In seguito si legge il ricco racconto sull'inaugurazione dell'esposizione di guerra i cui proventi saranno devoluti alle vedove e agli orfani di triestini caduti in guerra. Sono inoltre riportati i discorsi del presidente e del luogotenente in tedesco, italiano e sloveno. Si riportano anche delle notizie relative all'Istria e, nella sezione economica, si menzionano i prezzi per alcuni tessuti, il pericolo di contraccolpi in Borsa dovuto al fatto che spesso i rialzi dei titoli non sono corrispondenti alla loro rendibilità, il buon raccolto dell'Ungheria, il ribasso della valuta germanica ed altro ancora.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su