passa al contenuto principale

venerdì 19 maggio 1916

Un anno dall'intervento dell'Italia nella guerra: I giornali come la “Indépendance Roumaine” di Bucarest e il “Nieuve van den Dag” di Amsterdam criticano l'entrata dell'Italia in guerra. Sostengono che, dopo un anno di lotta, sono state poche le vittorie e molte le sconfitte subite dal fronte italiano. Gli austro-ungarici hanno preso ad attaccare su tutto il fronte, facendo un gran numero di prigionieri e conquistando molti territori.
La penuria del carbone- Italia: In seguito all'aumento dei prezzi di carbone provenienti dall'Inghilterra, viene incoraggiata l'idea di cercare tale risorsa in altri paesi dove i prezzi siano più accettabili.
Nota all'Inghilterra: Il Governo americano prepara un'energica nota all'Inghilterra contro il sequestro della posta, dichiarando di non poter tollerare oltre il sistema invalso.
Norme per la distribuzione delle tessere del pane, della farina e dello zucchero: Lunedì 22 maggio incomincia la distribuzione delle tessere del pane, della farina e dello zucchero. Le tessere dovranno essere prelevate nelle sedi delle Commissioni del pane. La popolazione è invitata ad accertarsi che le tessere siano munite del timbro ufficiale, altrimenti non avranno valore e saranno sequestrate.
Beneficienza sovrana: Sua Maestà l'Imperatore ha donato 500 corone e una targhetta d'argento ad Anna Brasil, madre di otto figli e tutti soldati al campo.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su