passa al contenuto principale

venerdì 14 maggio 1915

Vittoriosa offensiva in Galizia. Sconfitta del terzo e dell'ottavo esercito russo che indietreggiano clamorosamente. Per effetto di queste vittorie anche il fronte russo sui Carpazi comincia a vacillare. Ricco bottino: 143.500 prigionieri, 100 cannoni e 350 mitragliatrici.
In Italia. Mercoledì 10 maggio si è riunito a Roma il Consiglio dei Ministri. La "Tribuna" riferisce di colloqui tra il Re e Giolitti inerenti la situazione bellica. Voci di crisi ministeriale. Il Consiglio dei Ministri ha presentato al Re le dimissioni del Gabinetto.
Parigi 14 maggio. La Società degli autori a Parigi ha espulso dai suoi iscritti tutti i soci germanici, austriaci e ungheresi come protesta per l'affondamento del Lusitania.
Conferimento della medaglia d'onore. L'i.r. Luogotenente barone von Fries Skene ha conferito la medaglia d'onore al macchinista del Cantiere San Rocco, S.A. Giuseppe Gobet, per quarant'anni di servizio.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su