passa al contenuto principale

venerdì 11 settembre 1914

Si avverte che incettatori di bestiame, spacciandosi quali macellai militari, cercano di acquistare bestiame a basso prezzo. Per preservare la popolazione dai danni derivanti da tali raggiri, tutte le persone che acquistano bestiame per conto dell'Amministrazione dell'esercito verranno munite di corrispondenti legittimazione.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su