passa al contenuto principale

venerdì 09 aprile 1915

Emergenza viveri nella Polonia russa: l'Amministrazione militare ha emanato delle disposizioni, affinché il cibo non venga sprecato, ma anzi donato gratuitamente ai poveri. Verranno istituite, inoltre, delle Commissioni di approvvigionamento e centri di distribuzione di zuppa e altri viveri.
Sono state rese note le atrocità russe nei confronti dei tedeschi, grazie alla pubblicazione di un “copioso materiale autentico”.
I russi cercano di screditare gli austriaci agli occhi dell'estero neutrale: la notizia che il soldato Alessio Mahakar sia stato orribilmente mutilato è “logicamente […] una a bietta calunnia”; questi atti atroci sono, invece, tipici dei soldati russi.
Trieste: prezzi troppo alti per la carne! Essendo la situazione disperata è stata indetta una conferenza, in cui si fa appello ai grossisti, affinché vendano la carne a prezzo fisso ai macellai per tutto il mese di aprile. All'appello rispondono positivamente molti grossisti, tra cui il signor Stern, che propone la carne al prezzo di 2.40 corone.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su