passa al contenuto principale

venerdì 01 giugno 1917

La relazione sul messaggio di sua maestà l'Imperatore ai membri delle sue Camere rende conto dell'atteso “discorso della Corona”, in occasione dell'inaugurazione della sessione del Consiglio dell'Impero. Fra i temi affrontati spiccano il ricordo dell'estinto Imperatore Francesco Giuseppe e il richiamo all'unità nazionale fra popoli parificati. Se per l'Impero il discorso della Corona auspica la pace e la risoluzione dei problemi finanziari ed economici, per gli esteri esprime la speranza di un processo di riforma in Russia e di un reciproco riconoscimento fra grandi potenze centrali europee. Non mancano accenni alle provvisioni per i superstiti dei caduti, all'igiene pubblica e alla riforma delle abitazioni, senza dimenticare la necessità di un nuovo ordinamento dell'orario di lavoro delle donne e dei giovanetti. Numerose e fragorose le acclamazioni e le manifestazioni di plauso tributate dai membri del Consiglio, con ovazioni che al Monarca hanno prodotto profonda e lieta impressione.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su