passa al contenuto principale

sabato 27 marzo 1915

Regolazione del consumo di cereali: una nuova ordinanza del governo italiano stabilisce che, salvo specifiche eccezioni, ogni persona potrà consumare al giorno non più di 200 grammi di macinati, in modo da impedire “il piano di affamento” concepito dagli Stati nemici.
Pubblicate regole dettagliate per la spedizione di lettere e pacchi ai prigionieri di guerra, internati e confinati.
Congresso generale all'Istituto per il promovimento delle piccole industrie per Trieste e l'Istria, “una delle più benefiche e più utili istituzioni economiche del paese […] intenta a combattere la disoccupazione.”
Il Tribunale provinciale di Trieste ordina il sequestro del volume Di libro in libro, a causa della poesia Italia di G. Pascoli ivi contenuta, e anche del volume Il pensiero di Mazzini. Scelta delle migliori pagine di G. Mazzini.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su