passa al contenuto principale

sabato 26 settembre 1914

Si registrano sporadici, ma continui casi di colera nel teatro di guerra.
Le elargizioni che vengono quotidianamente indicate per le più diverse istituzioni di soccorso cittadine hanno determinato, “in causa delle attuali condizioni”, la cessazione delle oblazioni per la Società della Poliambulanza e Guardia medica: per non essere costretta a sospendere la propria attività, la Società si rivolge a tutti i cittadini perché ricomincino a concorrere con sovvenzioni anche di piccola entità.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su