passa al contenuto principale

sabato 19 settembre 1914

È uscito un comunicato pubblico, a Vienna, sulla compagine dell'esercito austriaco, mirante a sottolineare l'unità d'intenti delle diverse nazionalità dell'impero: “Singoli organi della stampa estera affermano che nel nostro esercito truppe di una o dell'altra nazionalità non avrebbero corrisposto appieno sul campo”. Di fronte a “questi svisamenti tendenziosi” si dichiara nel modo più reciso che tutti i popoli della Monarchia sono stretti in un “sol fascio” e che in tutti i campi di battaglia “tedeschi e magiari, slavi del nord e slavi del sud, italiani e rumeni si sono battuti, nel loro fedele attaccamento all'augusto supremo Duce e nella coscienza dei beni supremi che difendiamo, con lo stesso mirabile eroismo che ha conquistato alle nostre truppe perfino l'elogio dei più pericolosi nemici, numericamente di molto superiori”.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su