passa al contenuto principale

sabato 18 maggio 1918

Accordi e ricatti: con la creazione del nuovo accordo economico fra la Germania e la Svizzera, la Francia si muove minacciando la Svizzera di guerra economica se lo avesse firmato. La Svizzera si è presa tempo a riflettere fino al 22 maggio. Di questo stato di cose la Germania declina ogni responsabilità.
La guerra dei sottomarini: la “Wolff” comunica: “i nostri sommergibili del Mediterraneo hanno affondato oltre 25.000 tonnellate crescenti di portata mercantile nemica”.
Batum dei massimalisti: l'Agenzia Milli rileva che i massimalisti, avuti poderosi rinforzi, ripassarono all'offensiva e hanno riconquistato la città di Batum.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su