passa al contenuto principale

sabato 16 febbraio 1918

Le trattative di Brest-Litovsk: Nelle ultime sedute il Trockij si è dimostrato particolarmente ostile: ha dichiarato di non voler firmare nessun trattato di pace con le Potenze Centrali perché sarebbe svantaggioso per la propria nazione e perché queste non rispettano il diritto d'autodeterminazione dei popoli.
Le nostre truppe entrano a Brody: Il 13 febbraio le nostre truppe sono entrate pacificamente nella città di Brody, vicino a Leopoli: questa città infatti è rientrata a far parte del nostro stato in seguito al trattato di pace con l'Ucraina.
Fabbrica italiana distrutta da un sottomarino: Un sottomarino tedesco ha bombardato ieri una fabbrica chimica di Palermo, distruggendola completamente.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su