passa al contenuto principale

mercoledì 15 marzo 1916

L'Austria respinge il poderoso attacco italiano: da Tolmino a Doberdò tutti i tentativi di attacco nemico sono falliti.
È il turno della classe 1898: tra il 14 aprile e il 3 maggio 1916 i giovani diciassettenni sono chiamati alla guerra.
Libri, giornali e corrispondenza stanno meglio a casa che in valigia: si ricorda a chi viaggia oltre confine che è vietato trasportare qualunque tipo di scritto. Per non perdere tempo ai controlli meglio lasciarli a casa.
In vendita i dischi fonografici con la voce di S. M. il nostro Imperatore: il ricavato viene devoluto a vedove e orfani degli eroi caduti.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su