passa al contenuto principale

mercoledì 12 agosto 1914

Si informa che sono 91 i carcerati delle Case di pena cui sua maestà l'imperatore ha condonato il resto della pena con l'Ordinanza del 7 agosto: fra i graziati otto sono nella Casa di Capodistria, otto in quella di Marburg e sei in quella di Gradisca. Un commento del giorno precedente, forse per tacitare paure per eventuali perturbamenti dell'ordine pubblico, specificava che la sospensione o l'interruzione della pena non sarebbero stati concessi a persone con sentimenti ostili allo Stato né a persone pericolose per la sicurezza della proprietà.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su