passa al contenuto principale

martedì 28 marzo 1916

Soldi, sempre più soldi: Poincaré, presidente della Repubblica francese e Rigot, Ministro delle finanze hanno firmato un nuovo decreto per riportare a 18 miliardi la cifra massima di banconote emissibili. Il decreto 11 maggio 1915 le limitava a 15 miliardi.
La situazione sul fronte italiano: il sostituto capo dello Stato maggior generale de Höfer riferisce come ieri sul fronte italiano i soldati combatterono duramente ottenendo grandi risultati, in particolare alla testa di ponte di Gorizia, dove conquistarono tutta la posizione nemica fino a nord di Podgora, catturando 525 prigionieri di cui 13 ufficiali.
Via libera al tabacco: il governo ottomano ha nuovamente aperto le frontiere all'esportazione di tabacco turco.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su