passa al contenuto principale

martedì 22 settembre 1914

Tra le iniziative a sostegno dei soldati, si segnala quella degli impiegati del Tribunale provinciale, del Giudizio distrettuale e della Procura di Stato che, senza distinzione di classe o di rango, si sono obbligati ad elargire l'1 per cento dello stipendio mensile a favore dei militari richiamati e delle loro famiglie, fino alla fine della guerra.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su