passa al contenuto principale

martedì 20 ottobre 1914

I lavori alla stazione ferroviaria di Opicina possono iniziare. Approvati anche i fondi per finanziare diverse opere pubbliche.
Contro la crisi economica. La Commissione internazionale decreta: "Si finiscano le Opere pubbliche iniziate e se ne progettino di nuove". Ma nessuno pensa ad uno snellimento della burocrazia o a rendere più veloci le procedure.
Fame in tempo di guerra: ecco il surrogato del pane. Farina di patate e segale allo scopo di preservare le scorte di grano.
Stop alla macellazione indiscriminata del vitello: i cittadini si abituino a mangiare pecora.
20 centesimi per i successi illustrati dal Fronte.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su