passa al contenuto principale

martedì 06 aprile 1915

L'Ufficio di provvidenza in guerra si appella alla popolazione affinché questa elargisca oltre a denaro, anche opere d'arte e oggetti artistici.
Agevolazioni di cura per i soldati austro-ungarici e germanici che si recano a Marienbad: “esenzione dalla tassa di cura e di musica, l'acqua bevuta gratuita e riduzione sull'uso dei bagni e di altri mezzi di cura”.
Il Museo commerciale di Trieste insegna gratuitamente al popolo come conservare gli alimenti.
Unica data per il violinista Willy Burmester al Casino Schiller: aprirà con Schubert anziché con Brahms.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su