passa al contenuto principale

martedì 02 luglio 1918

L'amicizia russa: il Governo di Mosca ha presentato al rappresentante diplomatico inglese una Nota nella quale dice che la Russia del popolo ha cessato d'essere fra i belligeranti e intende restare amica di tutti gli altri popoli.
Chiarimenti sulla guerra: la Confederazione generale francese del lavoro pubblica una dichiarazione nella quale vuole che il Governo dissipi i malintesi e illumini il paese sulle finalità della guerra, sul modo nel quale questa vien fatta e sulle condizioni generali per la stipulazione della pace.
Il ruolo degli alleati: in un discorso tenuto qui iersera lord Reading dichiarò essere privi di valore tutti i trattati, se gli alleati non conseguono i fini della loro guerra.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su