passa al contenuto principale

lunedì 28 settembre 1914

Le Autorità sanitarie, dato il pericolo dell'importazione di malattie infettive mediante persone in arrivo dal teatro di guerra, incaricano i medici – e l'intera cittadinanza – di osservare con particolare attenzione le persone che prendono domicilio in città. L'attenzione è posta soprattutto al colera, di cui si era dato notizia nei giorni precedenti.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su