passa al contenuto principale

lunedì 18 giugno 1917

Un locale pieno di polveri esploso: Era questa una delle cause principali degli incidenti nel 1917. Nella notte tra il 16 e il 17 Giugno nel magazzino di munizioni dell'erario militare sullo Steinfeld a Vienna avvenne un'esplosione che distrusse tre magazzini, e coinvolse nell'incidente vite umane.
Artisti per l'industria ceramica: lo Stato investiva anche sulla loro formazione. Una scuola professionale si proponeva di formare futuri direttori artistici per grandi industrie.
Il rapporto con i prigionieri di guerra era sempre più complicato: Infatti, per inviare pacchi in Russia i cittadini dovevano sottostare a numerose regole. Latte condensato, carne di maiale grasso, burro e carne bovina erano i soli beni alimentari accetti per l'esporto, e dovevano essere chiusi in scatole di latta.

Download

PDF Osservatore Triestino

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su