passa al contenuto principale

lunedì 17 gennaio 1916

Vienna: un'ordinanza ministeriale diminuisce la quantità di consumo ammessa per capi di esercizi agricoli da 400 a 300 grammi. Inoltre stabilisce che per evitare l'accumulo di macinati 1. chi prende il pasto negli esercizi commerciali ha diritto di ritirare soltanto tessere per il pane e non per la farina; 2. le tessere autorizzino al ritiro di macinati solo per la quantità massima di un chilo a testa per due settimane.
Vienna: l'arciduca Carlo Francesco Giuseppe in seguito alla sua visita ispettiva al fronte sud-ovest si convince “della inanità dei sanguinosi attacchi del nemico spergiuro” sul fronte meridionale dell'Isonzo.

Download

PDF Osservatore Triestino

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su