passa al contenuto principale

lunedì 08 novembre 1915

In Cina non si arresta la rivoluzione monarchica, la maggioranza delle provincie vuole l'imperatore.
In Bulgaria si smentiscono voci di rivolte e sommosse nel paese e si celebra invece la presa della città serba Niš.
Appello per donare sottovestiario caldo ai soldati.
Il Ministero della guerra ha ordinato ai comandi militari di mettere a disposizione i cavalli in via di guarigione per venire incontro alle esigenze di animali da tiro per l'agricoltura.

Download

PDF Osservatore Triestino

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su