passa al contenuto principale

lunedì 03 maggio 1915

Sostentamenti alle famiglie dei militari scomparsi: visti gli articoli di legge, si avvertono mogli e figli degli ufficiali e dei soldati scomparsi che riceveranno provvisoriamente un sostentamento loro spettante per la morte del marito (padre) fino a che questi “ricomparisca” o venga giudizialmente dichiarato morto.
Bollettino sanitario: movimento delle malattie contagiose osservato dal Comune di Trieste dal 24 aprile al 1° maggio.
Colpiti: scarlattina 5, difterite e croup 7, febbre tifoidea 5. Morti: scarlattina 1.
Rappresentazione per bambini. Un Comitato presieduto dal barone Weissenbach sta allestendo, al teatro Eden, un intrattenimento per bambini, con il patronato di Sua Eccellenza la signora baronessa Lucia di Fries-Skene.
[Baronessa Lucia von Fries Skene moglie del Luogotenente Barone Alfred Freiherr von Fries-Skene, ultimo governatore del Litorale dal 1915 fino al 31 ottobre 1918. La provincia del litorale austriaco, con la denominazione ufficiale in lingua tedesca Österreichisches Kűstenland, era una regione amministrativa dell'Impero austriaco, nata nel 1849 dal precedente Regno d'Illiria. La provincia era suddivisa in tre Länder autonomi: il territorio imperiale di Trieste, la Contea di Gorizia e Gradisca e il Margraviato d'Istria, ciascuno con amministratori indipendenti sotto il controllo del governatore della regione che aveva sede a Trieste, capoluogo del Kűstenland. Dopo la fine della I Guerra mondiale, nel 1919, in applicazione del Trattato di Saint-Germain-en-Laye tutta la provincia passò al Regno d'Italia].
Assicurazioni Generali. Nel mese di aprile 1915 vennero presentate 506 proposte di assicurazione sulla vita e vennero effettivamente emesse 474 polizze per una somma assicurata di 4.239.318,17 corone.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su