passa al contenuto principale

giovedì 25 aprile 1918

Nemici in fuga: riporta la “Wolff”: “nelle acque della baia germanica c'imbattemmo a nord di Terschelling in unità navali leggere del nemico, le quali, dopo breve cannoneggiamento, si ritiravano. I nemici furono più volte colpiti. Le nostre unità non subirono né guasti né perdite”.
L'America inizia la conquista dei mari: secondo la “Reuter” nelle acque britanniche è avvenuto per la prima volta uno scontro fra un sottomarino americano e uno germanico e il sommergibile americano sarebbe riuscito a mettere in fuga il germanico.
Sacerdoti per la patria: in seguito all'esonero dei sacerdoti dall'obbligo del servizio militare i vescovi dell'Inghilterra e della Galles hanno deliberato a voti unanimi di rivolgere un appello ai sacerdoti d'età militare per invitarli a iscriversi volontariamente alle liste di reclutamento.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung

Altri articoli

Torna su