passa al contenuto principale

giovedì 08 luglio 1915

Ordine di scioglimento di associazioni: Per ordine della Luogotenenza sono state sciolte numerose associazioni e circoli cittadini di matrice chiaramente italiana, fra cui spiccano la “Associazione della stampa italiana”, l'“Associazione Patria”, il “Circolo artistico triestino”, la ”Associazione Edera” la “Società canottieri Nettuno”. Segue l'elenco completo.
Roma. Nomina di un ministro di origine triestina: Il presidente del Consiglio Salandra offre la carica di ministro al deputato triestino Barzillai, non quale esponente dell'estrema sinistra ma quale rappresentante della ”Terra Irredenta”.
A Londra interrogazione su internati e deportati: Il rappresentante del governo, rispondendo ad un'interrogazione alla Camera dei Comuni, informa che dal 30 maggio sono stati internati 7144 stranieri nemici, mentre 480 sono stati deportati o rimpatriati. Il numero totale degli internati ammonta a 26.713.
Maturità nelle Scuole di Stato: Considerata l'impossibilità di un regolare svolgimento dell'insegnamento nelle Scuole medie di Stato, gli allievi possono richiedere l'attestato annuale. Ai candidati agli esami di maturità verrà condonato l'esame orale e verrà rilasciato l'attestato di maturità su decisione della Commissione d'Esame.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su