passa al contenuto principale

giovedì 05 luglio 1917

Al Consiglio d'Impero si discute ancora sull'amnistia indetta dall'imperatore per determinati reati.
Si dà notizia degli scontri con l'esercito italiano sull'Isonzo e delle attività sugli altri teatri di guerra. Si comunica che, a Pietroburgo, il congresso generale dei Consigli d'operai e soldati ha deliberato di inviare un appello all'esercito per indurlo all'offensiva “per difendere la rivoluzione e combattere per la libertà e la pace”.
La “guerra dei sottomarini” continua a dare buoni risultati soprattutto contro le forze inglesi.
Nel frattempo la Dieta germanica discute sul suffragio universale e in Russia il congresso generale dei Cosacchi si esprime contro lo scioglimento della Duma e l'autonomia dell'Ucraina.
Ad Amsterdam si verificano nuove sommosse per la penuria specialmente di legumi e patate, mentre a Pechino sono emanati dei decreti per la ricostituzione dell'impero in forma costituzionale. La Germania e l'Olanda stipulano dei trattati per proteggere i marchi tedeschi.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su