passa al contenuto principale

giovedì 03 giugno 1915

Guerra con l'Italia: I primi combattimenti lungo il fronte italo-austriaco registrano successi a favore dell'Austria. Notizie drammatiche, come quella del bombardamento di Monfalcone e di Pola, sono esagerate o non corrispondono al vero.
Coprifuoco sulle Rive: L'illuminazione dell'area della città antistante il mare deve essere limitata il più possibile: edifici e fabbriche devono oscurare le finestre in modo “che non ne possa trasparire alcun chiarore”.
“Divieto di sonare le campane”: Il Consiglierato di luogotenenza vieta di suonare le campane: è una delle disposizioni ordinarie “che si prendono per riguardi militari in tempo di guerra”.
Avanzata austriaca sul fronte orientale: Gli “assalti disperati” del nemico russo sono respinti su tutta la linea. Nel solo mese di maggio i prigionieri sono oltre 269.000.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt PDF Triester Zeitung

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su