passa al contenuto principale

domenica 26 luglio 1914 bis

Vengono pubblicate ulteriori ordinanze imperiali e ministeriali che di fatto sono misure eccezionali di guerra, come la punizione contro le perturbazioni di un servizio pubblico o di un pubblico esercizio, l'estensione della giurisdizione penale militare a persone civili che si rendano colpevoli di azioni punibili contro la forza armata dello Stato, la temporanea sottoposizione di persone del ceto civile alla giurisdizione militare, il divieto di importazione di armi e munizioni.

Download

PDF Osservatore Triestino

Altri articoli

Torna su