passa al contenuto principale

domenica 07 luglio 1918

L'inviato germanico assassinato: l'inviato germanico a Mosca, conte Mirbach, è stato assassinato a granate a mano da due sconosciuti. Il Governo del Soviet ha espresso la sia indignazione e il suo rammarico.
L'Italia in difficoltà: il “Corriere della Sera” si affatica, adducendo la natura del suolo e l'energia e tenacia delle divisioni austro-ungariche e dei battaglioni bosniaci, a far comprendere ai suoi lettori perché gli italiani non riescono ad avvantaggiarsi né in terreno né in tempo.
Dichiarazioni tranquillanti: ad una deputazione dell'Unione cristiano-sociale e della Federazione nazionale tedesca, venuta a chiedere informazioni sugli avvenimenti alla fronte sudovest, il Ministero della guerra ha fornito in due ore una esposizione esauriente e abbracciante tutti i punti. Le sue comunicazioni fecero una impressione tranquillante e illuminante.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino

Altri articoli

Torna su