passa al contenuto principale

domenica 03 ottobre 1915

Ordinanza alimentare: vengono introdotte tessere per il consumo della farina e del pane. In 15 punti si definiscono le regole per l'utilizzo dei cereali e dei macinati.
Alla popolazione!: si pubblica un'esortazione diretta alla popolazione affinché sostenga il terzo prestito di guerra: “I nostri fratelli in campo sacrano la vita, il sangue alla patria. Chi è rimasto a casa propria a il dovere d'onore di garantire, fino all'estremo limite della possibilità e del patrimonio, i mezzi per questa lotta”.
Comunicato dal Magistrato Civico: vengono inaugurati una nuova scuola reale presso l'Acquedotto e un nuovo ginnasio nel rione di San Giacomo.
Per l'onomastico imperiale: si avvisa della funzione celebrativa presso le chiese di sant'Antonio Taumaturgo e San Spiridione il 4 ottobre. Per la stessa occasione, il Comitato delle Signore pro soldati al campo organizza tre giornate da Tè per raccogliere doni. A chiusura di questa edizione è posto l'invito a non dimenticarsi dell'esercito meridionale seguito dalla pubblicità di varie banche a ricordo dell'esortazione d'apertura.

Download

PDF Osservatore Triestino PDF Triester Tagblatt

Link addizionali

Wiener Zeitung Il Resto del Carlino Altra rassegna stampa

Altri articoli

Torna su