passa al contenuto principale

Lettera prepositoriale

Lettera del vicepreposito pisinese don Giuseppe Slocovich al barone Ferdinando dell’Argento, figlio di Giuseppe, con la quale gli comunica le ultime volontà del padre, morto il giorno stesso; con post-scriptum su foglio separato; OROGINALE.
Leggi di più

Ricevuta

Ricevuta di 6000 ducati, rilasciata al vice-preposito di Pisino da Giuseppe Bernardo barone dell’Argento ed Eleonora Angela baronessa dell’Argento nata baronessa Rampelli. ORIGINALE CON DUE SIGILLI, DANNEGGIATO NELLA PARTE CENTRALE.
Leggi di più

Testamento

Testamento del barone Giuseppe benvenuto dell’Argento, pubblicato il 29 maggio 1782 dal notaio Giuseppe Nicolò de Mildenhoff; ORIGINALE CON TRE SIGILLI.
Leggi di più

Testamento autentico + codicillo

Testamento della baronessa Eleonora dell’Argento, pubblicato il 18.10.1772 in Pisino dal notaio Biagio Bachioz; COPIA AUTENTICA CON SIGILLO in data 11.06.1782 dal Capitano di Pisino Giovanni Battista de Radisheimborn e relativo codicillo in data 17.11.(1772?) rogato dal notaio Biagio Bachioz e dallo stesso pubblicato in Pisino 18 dicembre 1782; COPIA AUTENTICA COME SOPRA IN PARI DATA. (Entrambi parzialmente danneggiati nella parte superiore).
Leggi di più

Versamento dote monacale

Attestato di versamento di dote monacale di 600 ducati per Marianna dell’Argento, figlia del barone Giuseppe, con il nome di Madre Maria Geltrude, oltre ad un donativo di 6 “ongari” ed un vitalizio di 10 ducati annui; il tutto a favore del monastero di San Cipriano; ORIGINALE CON SIGILLO.
Leggi di più

Testamento

Testamento della baronessa Margarita vedova dell’Argento, nata baronessa della Rovere, rogato dal notaio Giuseppe de Gabiatti. ORIGINALE CON SIGILLO.
Leggi di più

Obbligazione dote monacale

Obbligazione per 1000 fiorini della baronessa Anna Maria dell’Argento a titolo di dote monacale – o alternativamente di dote nuziale – per la baronessa Marianna, figlia del barone Giuseppe dell’Argento. ORIGINALE CON TRE SIGILLI.
Leggi di più
Torna su